Menu

A+ A A-

MANN+HUMMEL: assegnata "Annual World Excellence Awards"

MANN + HUMMEL è stato riconosciuto come il miglior fornitore a livello mondiale in termini di prestazioni al 21° Ford World Excellence Awards. MANN + HUMMEL è stata insignita di un Aligned Business Framework Award e di un Gold Award da parte di Hau Thai-Tang, responsabile sviluppo e acquisti prodotti Ford e Linda Cash, vicepresidente Ford dei programmi qualità e nuovi modelli.

"Il supporto costante di Ford nei confronti di MANN + HUMMEL come fornitore ABF è per noi estremamente importante. Crediamo nei veicoli intelligenti e siamo entusiasti e grati di poter crescere e supportare Ford verso questa nuova transizione ", afferma Kurk Wilks, presidente e direttore generale OEM di MANN + HUMMEL.

"I premi annuali per l'eccellenza mondiale di Ford riconoscono i nostri fornitori più performanti come ringraziamento per il loro contributo al nostro successo", ha affermato Thai-Tang. "Fornitori come MANN + HUMMEL svolgono un ruolo fondamentale nell'aiutarci a raggiungere la nostra visione di essere la società più affidabile al mondo nel settore della mobilità."

Le onorificenze sono state riconosciute per aver raggiunto i massimi livelli di eccellenza globale in 10 categorie, tra cui: 

  • Qualità, sostenibilità, sicurezza e soluzioni smart per i fornitori che dimostrano leadership in quelli che Ford ritiene pilastri principali del proprio brand
  • Aligned Business Framework per i fornitori che esemplificano maggiormente i principi del framework Ford, con particolare attenzione alla qualità, al valore e all'innovazione
  • Riconoscimento speciale per i fornitori che hanno prodotto risultati superiori alle aspettative
  • Oro e argento per i siti di produzione dei fornitori che dimostrano qualità, consegne e prestazioni di costo superiori durante tutto l'anno.
Torna in alto

Gran Prix dei Network

Speciale Motor Show

Contatti Redazione

Il Giornale dell'Aftermarket
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.