Menu

A+ A A-

Nozze di cristallo tra Ovam e Remy

È proprio in queste settimane che vent’anni fa nasceva la collaborazione tra due importanti realtà dl panorama aftermarket. Da una parte OVAM, distributore oggi facente parte di Autodis Italia, dall’altra Remy, produttore di sistemi elettrici e oggi fornitore di un’ampia gamma di prodotti non solo legati all’elettrico. Roberto Salvatori, country manager dell’azienda, ha consegnato a Italo Baruffaldi CEO di OVAM l’importante riconoscimento della collaborazione tra le due realtà. 

“Quando abbiamo iniziato con Remy – ricorda Italo Baruffaldi – in realtà l’azienda si chiamava Delco Remy, la situazione del mercato era ben diversa da quella attuale e trattare questo genere di prodotti “elettrici” di competenza solo degli specialisti, ci ha permesso di fare la differenza con i ricambisti. È anche vero che il successo ottenuto ha causato l’arrivo di altre realtà concorrenti. Oggi i rapporti sono consolidati e al materiale rotante abbiamo introdotto il materiale frenante”. Roberto Salvatori ha ringraziato la OVAM che in questo periodo ha sempre creduto al marchio Remy. Tutti i dettagli della consegna sulla rivista di GA Il giornale dell’aftermarket.  

Torna in alto

Gran Prix dei Network

Speciale Motor Show

Contatti Redazione

Il Giornale dell'Aftermarket
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.