Menu

A+ A A-

Il Programma Gm-Edu e la corretta gestione dell'olio usato in officina

Proseguono gli eventi e-learning organizzati dal Programma GM-EDU con un corso dedicato alla formazione relativa allo smaltimento dei fluidi esausti. 

Si è svolto oggi venerdì 22 maggio, alle ore 10:00 il corso tenuto da Conou dal titolo "La corretta gestione dello stoccaggio dell’olio usato in officina" con la partecipazione del dott. Stefano Valentini, Amministratore Delegato Nieco. 
E' stata affrontata un'introduzione dedicata alla regolamentazione che ha sancito la nascita del Consorzio e si sono elencate le varie tipologie di oli che vengono commercializzati e poi recuperati. In media ogni anno in Italia vengono messi in commercio 400 mila tonnellate di oli minerali che si stima residuino circa 190 mila tonnellate. E' stato affrontato il processo di raccolta, analisi e recupero degli oli usati passando negli impianti preposti dalla fase di pre-flash all'ottenimento della base rigenerata. Sono state successivamente analizzate le varie normative vigenti per un ottimale smaltimento. Tra le numerose informazioni va sottolineato che 4 kg di olio versati in acqua hanno la possibilità di inquinare una superficie grande quanto un campo di calcio o sei piscine olimpioniche. In questa direzione l’olio usato è anche un’importante risorsa economica per il nostro Paese; può, infatti, essere rigenerato tornando a nuova vita con caratteristiche simili a quelle del lubrificante da cui deriva. Il meccatronico ieri, oggi e domani, seguendo semplici indicazioni previste dal Consorzio Conou, può dare il proprio contributo per un futuro più green.

 

Torna in alto

Gran Prix dei Network

Speciale Motor Show

Contatti Redazione

Il Giornale dell'Aftermarket
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.